I finanziamenti UE offrono Internet in fibra ottica al 99,64 percento delle famiglie

Nel 2020 il governo delle isole Baleari promette che quasi il 100 per cento di tutte le famiglie delle isole avrà accesso a Internet a banda larga.

Sovvenzioni del governo delle Baleari

Nel quarto trimestre del 2018, il Govern Balear ha concesso ai fornitori di servizi telefonici 2,8 milioni di euro per l’ampliamento della rete in fibra ottica. L’aiuto è finanziato con i fondi del programma europeo “FEDER 2014-2020” (Fondo Europeo de Desarrollo Regional). Questo programma ha lo scopo di rafforzare la rete socio-economica in Europa e, tra l’altro, di colmare le lacune di fornitura nel settore delle telecomunicazioni.

Vantaggi per le seguenti aree

I seguenti settori delle Pietà ne trarranno particolare beneficio: Cap de Barbaria, San Mateo, Santa Agnes, Es Cubells, San Lorenzo, San Vicente e Cala San Vicente, San Miguel e Port de San Miguel. A partire dal 2020, le Isole Baleari saranno la regione autonoma più estesa della Spagna, insieme ai Paesi Baschi, ad essere coperta da Internet ad alta velocità. Secondo un portavoce, l’obiettivo è quello di rifornire il 99,64 per cento di tutte le famiglie.

back Messaggio precedente Torna alla panoramica
I miei favoriti
  I miei favoriti